Cucinotto da campeggio, recensione dei migliori modelli

Ti stai preparando per la stagione in e ti manca giusto la tua cucina estiva? Bene, la soluzione perfetta è scegliere il miglior cucinotto da campeggio di cui puoi aver bisogno da montare separatamente dalla tenda principale.

Migliortenda.it più che un sito web è una vera e propria guida dedicata al mondo delle tende e dell’attrezzatura da campeggio. Se leggi qualcosa che non capisci nelle recensioni che seguiranno, puoi utilizzare le guide che troverai linkate alla fine di questa pagina.

Cucinotto da campeggio l’analisi dei migliori modelli


BRUNNER Cucinotto da Campeggio 200 x 200

219,00
204,00
 disponibile
Amazon.it
aggiornato al Giugno 20, 2021 12:39 pm

Partiamo subito con una recensione di un cucinotto da campeggio spazioso, un Brunner 200×200. Si tratta della tipica cucina da campeggio a casetta grande in cui possono mettersi a cucinare anche due o tre persone senza problemi.

  • La porta d’entrata è arrotolabile,
  • La ventilazione è possibile grazie alle finestre ed i finestrini che si trovano giusto sotto il tetto.
  • Le finestre sono tutte provviste di zanzariera.

E’ un cucinotto costituito da teli spessi, tetto in pvc e struttura in tubi metallici. Se hai bisogno di un angolo per cucinare che duri nel tempo, questo è sicuramente il miglior cucinotto da campeggio sul mercato di questa categoria. Disponibile anche in versione 150 x 200.


Lascar Tenda Cucina compatta 150x150

Amazon.it
aggiornato al Giugno 20, 2021 12:39 pm

Questo modello di Lascar è l’opzione perfetta quando la piazzola che ti assegnano al camping è troppo piccola per accogliere una tenda cucina come quella che abbiamo appena recensito. Si tratta di una tenda cucinotto che può essere acquistata anche come ripostiglio o spogliatoio. L’altezza totale è di circa 210 cm.

  • Facile da montare
  • Può essere piazzato in spazio molto ridotto
  • E’ una soluzione piuttosto economica.

L’unica pecca? Ha bisogno di un telo sotto tenda a parte.


CON.VER Dakota Domus

189,00  disponibile
Amazon.it
aggiornato al Giugno 20, 2021 12:39 pm

Una tenda per cucinare in campeggio dalla vita praticamente infinita. A livello di durabilità e di prezzo, è una delle tende con il miglior rapporto qualità prezzo.

  • La paleria è in acciaio tropicalizzato: rigida, duratura e antiruggine.
  • Tessuto è completamente in poliestere.
  • Massima impermeabilità grazie al fatto che il tessuto è un 300D completamente spalmato in PVC.

Cucina camping Eden 200 x 200

Amazon.it
aggiornato al Giugno 20, 2021 12:39 pm

Caratteristiche

  • Misura 200 x 200 Altezza min. 195 max 215
  • Tetto: Spalmato PVC
  • Pareti in tessuto poliestere
  • Peso 14 kg
  • Paleria in acciaio

Bertoni Tenda Cucina multiuso

151,14  disponibile
Amazon.it
aggiornato al Giugno 20, 2021 12:39 pm

Caratteristiche

  • Cucina picnic da campeggio
  • Modello pigalle
  • Colore: Blu

Un modello molto semplice e funzionale della mitica marca italiana Bertoni Tende.

E’ una tenda cucina duratura, comoda e che consente tutta la ventilazione necessaria per una tenda dentro alla quale si cucina.


Cucinotto da campeggio Ferrino, dove acquistarlo?

In molti credono che uno dei migliori cucinotti da campeggio siano quelli della italiana Ferrino. Dispiace comunicare che la Ferrino non produce questo genere di prodotto. Questa marca si dedica infatti alla produzione di attrezzatura da trekking, alpinismo e accampata un po’ più avventurosa.

Rimanendo in Italia, le migliori marche di cucinotti da campeggio sono: la Bertoni e la Con.Ver.

Le altre opzioni che il web offre possono comunque essere offerte molto valide. La cosa importante è sempre capire quale modello scegliere basandosi sul confronto delle caratteristiche e recensioni.

Modelli gonfiabili

Un’alternativa valida alla tenda standard è quella con struttura gonfiabile. Una buona marca che la produce è la Con.ver, in particolare il modello si chiama “Domus”. Non ho inserito questo genere di prodotto in questa recensione perché su internet non abbiamo trovato recensioni e non è inoltre acquistabile da grandi distributori online come Amazon.

Che vantaggi può presentare? Tutte le tende gonfiabili hanno il grande vantaggio di montarsi in pochissimo tempo. Tuttavia avrei alcuni dubbi in quanto a rigidità della struttura in generale ed il peso. Di fatto, i modelli “normali” hanno il grande vantaggio di acquisire stabilità grazie al peso della loro paleria. Queste tende a differenze di quelle da trekking sono pensate per essere montante e smontate una volta all’anno, quindi anche se la struttura metallica dovesse pesare molto, non vedo dove sia il problema.

Caratteristiche più importanti

Questo genere di tenda deve essere un’estensione di quella che è la soluzione abitativa principale. Dovrà quindi adattarsi alla perfezione allo spazio che hai a disposizione ma soprattutto alla durata della tua permanenza all’interno del camping.

Un cucinotto economico ad esempio sarà perfetto per accampare qualche settimana o comunque per periodi non troppo lunghi. Questi tendono ad avere una resistenza alle intemperie piuttosto inferiori rispetto ai modelli sopra i 200 euro.

Le tende cucina economiche potrebbero essere una buona opzione anche per chi viaggia in camper, roulotte o van. Sono infatti più compatti e rapidi da smontare in caso di necessità o se ci si sposta di continuo.

Le tende-cucina da capeggio come l’Eden o la Brunner che ti ho inserito in questo confronto, sono invece da preferire quando si rimane in campeggio per lunghi periodi. Questo è vero soprattutto quando magari ci si allontana anche per qualche giorno. Essendo molto più stabili e resistenti, non creano nessun tipo di problema in caso di forti piogge o in caso di venti forti. Inoltre, essendo spesso muniti di un pavimento che isola anche nella parte inferiore la tenda, non avrai problemi ne con infiltrazioni ne con animaletti vari.

Altre guide per il campeggio

Torna alla home

Tende gonfiabili

Tende sospese e amache

Spogliatoio da campeggio

Tenda da tetto auto

Verande van e camper

Altre guide per gli amanti del campeggio

Ricorda infine che accendere fuochi in campeggio è concesso ma solo secondo le modalità concesse o comunque nelle aree attrezzate. Se ti trovi in accampata libera, non è praticamente mai permesso farlo. Qui le regole.